LE PREZIOSE STELLE | TAROT ART, UN LABORATORIO

Si è illuminato il nostro cielo; si sono accese piccole preziose Stelle lunedì scorso, 23 maggio. L’arcano diciassette è stato protagonista.

La prima Stella sulla nostra mappa ha disegnato il modello operativo di Valeria ed Enrica. Nonostante un fastidioso ostacolo, salto quantico tecnologico malefico, abbia fatto saltare la connessione proprio mentre la prima stava conducendo, tutta coinvolta, pienamente in accordo con la notte, una meditazione Tarotfulness© – la Mindfulness dedicata al Tarot – è apparso chiaro e semplice il mettersi in gioco con spontaneità. Armonia, dice Enrica. Serena propensione alla collaborazione, aggiunge Valeria.

La seconda Stella è nata dal reciproco potenziarsi dei metodi. Eccoci qui. Lo abbiamo sperimentato su di noi, prima di proporre al pubblico il dialogo tra Caviardage® – ideato da Tina Festa – e Tarotdramma®.

La terza Stella è la più splendente di tutte: ciò che riluce emerge dalle donne che si sono addentrate nel Desiderio osservandolo da più punti di vista: * interiormente, tra un respiro e l’altro * in estroversione con un accordo di Psicodramma che ha fatto parlare l’elemento ostacolante * poeticamente * artisticamente * per poi tornare alla drammatizzazione corale.

La quarta Stella è l’incontro di esterno e interno, un richiamo, oltretutto, al titolo del libro di Rita.

La quinta Stella è l’insieme di Stelle che potete osservare nelle immagini, è la magia minuzia.

Stelle di Maria Grazia, Linda, Enrica, Rita…

La sesta Stella è il Desiderio di proporre un nuovo incontro, a partire da una Virtù necessaria a tutt° noi.

Stelle di Mapi, Valeria, Enrica… altre restano ancora da accendere…

La settima Stella è una poesia con la quale vi salutiamo.

  • Stella forte che ignori l’assistenza
    che la notte oscurandosi concede
    alle altre Stelle perché si rischiarino;
    stella che già compiuta si dilegua
  • mentre s’inizia il viaggio delle costellazioni
    per la notte che lenta si distende;
    grande Stella delle sacerdotesse
    d’amore che d’interno fuoco ardendo
    ,
  • raggiante fino all’ultimo e mai cenere
    discende là dove discese il sole,
    con il suo puro tramonto vincendo
    mille albe in splendore.
    (Rainer Maria Rilke)
Carta disegnata da Maria Grazia dopo il Lab, ispirata dal processo…

A PRESTO

Valeria Bianchi Mian #tarotdramma® * Enrica Paternoster #caviardage®

tarotdramma@gmail.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...